Pubblicato il 28.01.2014

La Regione autorizza la proroga, ma i soldi verranno dalle casse comunali

La Regione è pronta ad autorizzare una nuova proroga per il proseguimento delle corse della metropolitana di Salerno.
In forma ufficiosa il via libera da parte di Palazzo Santa Lucia alla richiesta del Comune di Salerno sarebbe già stato comunicato all'amministrazione De Luca, tuttavia resta irrisolto il nodo delle risorse.
In buona sostanza anche questa nuova proroga, indispensabile per non bloccare completamente il servizio a partire dal prossimo 1 febbraio, vedrebbe scaricati i costi del servizio sulle casse comunali.
Eppure all'indomani dell'inaugurazione della metropolitana fu garantito che la copertura economica dell'esercizio sarebbe stata a carico di Palazzo di Città solo fino al mese di dicembre, rientrando poi nei costi del servizio regionale di trasporto pubblico.
Eventualità che ad oggi non si è ancora verificata. Tanto da spingere l'amministrazione comunale a ricercare altrove le risorse necessarie per scongiurare il blocco del servizio.

Fonte corrieredelmezzogiorno.corriere.it

#fondi #salerno #regionecampania